Numero Verde 800 14 04 04 Lun-Ven 9-19

Recovery Fund: come funziona?

Home»Articoli»Recovery Fund: come funziona?
RECOVERY FUND

Se ne parla tanto, ma avete capito cos’è il Recovery Fund?

Come funziona e di quanti soldi stiamo parlando?

Cos’è e come funziona il Recovery Fund

Il Recovery Fund è un fondo garantito dal bilancio dell’Unione Europea, da utilizzare per l’immissione dei cosiddetti recovery bond.

Con il suddetto fondo, Parigi ha ottenuto un compromesso, che non chieda la condivisione dei debiti passati, ma una condivisione del rischio comune sul solo futuro.

Il finanziamento del fondo avviene tramite la raccolta di liquidità ottenuta mediante, appunto, l’immissione dei titoli obbligazionari recovery bond.

Il fondo è legato a garanzia al bilancio dell’intera Unione Europea e non dunque dei singoli stati.

La condivisione del rischio è però legata al solo futuro e non alla mutualizzazione dei debiti passati di ogni stato.

La liquidità raccolta verrà distribuita ai paesi più in difficoltà (Italia inclusa) per l’emergenza Coronavirus e NON dovrà essere rimborsata.

Sarà un prestito come accade per i fondi strutturali che, come tali, non intaccheranno i bilanci pubblici e non contribuiranno a un aumento del debito.

Le risorse del Recovery Fund per l’Italia

I paesi maggiormente colpiti dal Covid-19  dunque riceveranno le risorse più importanti.

Qui tutti i cali del PIL previsti per il coronavirus.

Una simulazione di Allianz Research, basata su una ponderazione tra reddito nazionale lordo e la quota di casi di Coronavirus rispetto al resto d’Europa, attribuirebbe all’Italia risorse per 100 miliardi, con un trasferimento netto pari al 2% del Pil ossia circa 36 miliardi.

Se invece l’allocazione dovesse essere fatta sulla base di una ponderazione tra Pil pro capite e peso del settore turistico, allora Morgan Stanley calcola per l’Italia risorse fino a 150 miliardi, quindi un trasferimento netto di 80 miliardi.

ll grande vantaggio è però legato al front loading di queste risorse  ovvero?

La concentrazione massima delle spese all’inizio di un periodo, in questo caso i prossimi tre anni, può essere abbassata ad esempio aumentando le risorse proprie del budget attraverso nuove forme di tassazione comune.

Questo è possibile poiché, il tema del rimborso non si pone, ad oggi prima di sette anni.

Accedi ora al gruppo Facebook. Impara ad investire nel mercato azionario anche se parti da zero.

Ci saranno condizionalità?

Certo, ma è normale nel momento in cui assieme alle responsabilità si condividono i rischi.

La dichiarazione franco- tedesca lega le risorse straordinarie di bilancio all’adozione di solide politiche economiche e a un programma di riforme che saranno verificate nell’ambito del semestre europeo.

E voi sapevate come funziona il recovery fund?

Davide Cassaghi

Caveau-trading

Caveau trading

Inizia ora la tua carriera da trader. Accedi ora ad oltre 27 ore di lezioni gratuite.

Accedi gratis