COME RICONOSCERE IL PATTERN STAR

In questo nuovo articolo che riguarda l’analisi tecnica voglio insegnarti un importantissimo pattern di prezzo: le Star

Le Star sono un pattern delle candele giapponesi caratterizzate da una sola candela e si possono verificare dopo un up trend o dopo un down trend.

Questo pattern di prezzo è formato da una sola candela con un piccolo real body ma deve verificarsi dopo una candela con un lungo real body in direzione del trend.
In un trend rialzista, la star deve essere preceduta da una long white candle, invece, in un trend ribassista avremo una long black candle seguita da una candela con un piccolo real body che è la Star.

Il colore del real body non è rilevante.
L’aspetto rilevante è che i due real body  non si devono mai toccare. 

Se hai visto il video avrai sicuramente notato due importanti esempi che ho voluto mostrarti per farti capire come fare trading con questo tipo di pattern delle candele giapponesi.

Nel primo esempio puoi osservare una star in un trend rialzista dove il real body della candela Star non tocca il real body della prima candela che é una long white candle.
Nel secondo esempio, invece, trovi una long white candle in un trend rialzista con una small candle che avviene in gap.
I primi due esempi sono delle Star a differenza dell’ultimo esempio che non lo è in quanto i corpi delle due candele si sovrappongono.

LE STAR, ALCUNE PARTICOLARITÀ 

È possibile incontrare le Star in situazioni peculiari:

  • Se la candela si verifica con una Doji (candela in cui apertura e chiusura coincidono) si ha una Doji Star
  • Se la candela si forma in un down trend, il suo nome tecnico è Raindrop (goccia d'acqua)

A livello di psicologia del mercato le Star, in particolare le Doji Star, rappresentano un avvertimento che il trend in corso potrebbe essere in procinto di cambiare.                                                                                                                                         

Questa Star comunica una fase di stallo tra tori ed orsi.

La formazione di una Star all’interno di una struttura tecnica di questo genere è un segnale di cambiamento da una situazione in cui i tori sono in perfetto controllo ad una situazione di equilibrio verificatasi a causa della diminuzione della pressione in acquisto oppure dell’aumento della pressione in vendita.

Ora che sai come sono fatte le Star, come riconoscerle e come iniziare a fare trading con queste candele giapponesi, voglio mostrati altre tipologie di pattern Star.

Infatti esistono diverse tipologie di Star:

  1. Morning Star 
  2. Evening Star
  3. Doji Star
  4. Shooting Star

Vediamole insieme.

Ma prima vorrei chiederti un piccolo favore: scrivere questa guida sul pattern Le Star ha richiesto tanto tempo e lavoro per rendere i contenuti il più semplici possibili per aiutarti a capire meglio, in cambio ti chiedo una semplice condivisione con amici o colleghi. 🙂

 

 

Torniamo a noi e continuiamo il nostro percorso di apprendimento con le varie tipologie di Star!

COME RICONOSCERE UNA MORNING STAR?

La Morning Star è un importantissimo pattern di inversione rialzista delle candele giapponesi

La Morning Star è un pattern di prezzo che si sviluppa dopo un trend ribassista ed è formato da tre candele:

  1. Long Black Candle
  2. Star
  3. Long White Candle

Ho preparato anche un video per te con esempi grafici per farti capire meglio questo pattern.

Il nome Morning Star deriva, come per similitudine in quanto pattern che anticipa prezzi maggiori, dal soprannome che gli antichi davano al pianeta Mercurio, pianeta che anticipa l'alba. 

Innanzi tutto deve esserci un down trend da invertire con una long black candle seguita da una star e, successivamente, da una long white candle. Importante il fatto che il pattern abbia un gap tra la star e la nuova long white candle.

Negli esempi si può chiaramente vedere che il primo caso è corretto a differenza del secondo.                                                 

Non ci deve essere la sovrapposizione dei corpi.

Nel caso ideale abbiamo un gap; può essere ugualmente accettata la sovrapposizione tra l'upper shadow della star con la lower shadow della nuova long white candle.                                                                                                                             

Gli stop loss si possono posizionare sotto al minimo del pattern poiché  rappresenta un importante livello di supporto. 

Uno degli svantaggi di questo modello è che spesso il segnale di ingresso avviene lontano dal minimo, di conseguenza lo stop loss è più in basso rispetto ad un potenziale livello di entrata.                                                                                       

Avendo, questo pattern, un rapporto rischio rendimento poco attraente, é possibile risolvere l'inconveniente posizionando target più ambiziosi.

LA MORNING STAR A LIVELLO DI PSICOLOGIA DEL MERCATO

Per quanto riguarda la psicologia collegata a questo pattern, il fatto di avere una long black candle dopo un trend ribassista, conferma il controllo da parte degli orsi.                                                                                                               

Con il formarsi della candela Star, fondamentale, essendo il passaggio tra il trend ribassista e quello rialzista, si viene a creare una notevole incertezza del mercato che permette ai tori di prendere il controllo grazie alla long white candle

Nel caso di aumento di volumi sulla long white candle e di una riduzione di volumi sulla Star, il pattern assume maggiore importanza.

Il gap permette che l'affidabilità cresca ulteriormente, l'importante è che non ci sia sovrapposizione tra i corpi delle tre candele.

COME FARE TRADING CON IL PATTERN MORNING STAR

Hai visto il video?

No? Vai subito a vederlo altrimenti ti perdi i preziosi esempi grafici che ho fatto apposta per te.

Nel primo esempio grafico, avrai sicuramente notato una long black candle all'interno di un trend ribassista dopo la quale, senza sovrapposizione dei corpi, si forma una Star con due lunghe shadow in prossimità del support e una nuova long white candle.      Nonostante sarebbe preferibile la chiusura sopra il corpo della prima candela, si osserva che non c'è ne sovrapposizione tra i corpi delle tre candele ne il gap.

La Morning Star che si è formata su un livello di supporto genera un'inversione del trend e quando si formano su importanti livelli di supporto, i modelli di analisi assumono maggiore rilevanza. 

Wow sei arrivato fino a qui e dedicare il tuo prezioso tempo a leggermi?

Come potrei non farti un regalo super speciale?

Vedi, devi sapere che ho creato un'area riservata ricchissima di tanti contenuti completamente gratis che là fuori ti fanno pagare oro!
In quest'area riservata trovi oltre 22 ore di pura formazione per metterti nelle condizioni di avere le basi essenziali per poter iniziare a fare trading.

CORSO DI ANALISI TECNICA

CLICCA SUL BOTTONE QUI SOTTO PER ACCEDERE A BEN 22 VIDEO DI FORMAZIONE SULL'ANALISI TECNICA DELLA DURATA COMPLESSIVA DI CIRCA 4 ORE.

 

IL PATTERN EVENING STAR

La Evening star è un modello delle candele giapponesi di inversione, ovvero è un pattern di inversione,  caratterizzato da tre candele giapponesi.

Per essere verificato abbiamo pertanto bisogno di almeno di tre candele.

Il modello in questione è di inversione ribassista, quindi abbiamo bisogno di un trend rialzista da poter invertire nel quale identificare questo pattern.

Il nome Evening star deriva dal soprannome che veniva dato in passato al pianeta Venere, e siccome Venere è un pianeta che anticipa il calare delle tenebre questo pattern prende il nome dal pianeta per la sua caratteristica di anticipare un trend ribassista.

 

 COME RICONOSCERE IL PATTERN EVENING STAR

Le caratteristiche di questo modello sono le seguenti:

  • Presenza di un trend rialzista
  • La prima candela deve essere una long white candle con un lungo real body seguita da una Star (candela con piccolo real body che non si sovrappone con il corpo della long white precedente)
  • La terza candela deve essere una long black candle (candela con un lungo real body e che nello stato ideale di pattern crea un gap tra la seconda e la terza candela)

L'importante per la configurazione del pattern evening è che non ci sia sovrapposizione tra il corpo della terza candela e il corpo della seconda candela e tra il corpo della prima e il corpo della seconda candela.

LA "PSICOLOGIA" DEL PATTERN EVENING STAR

A livello di psicologia del mercato, questo pattern ha le seguenti tre fasi distinte:

  • La prima long white candle implica una piena forza del mercato dei tori
  • La Star che implica dissipazione di forza dei tori e una lotta in equilibrio tra tori e orsi
  • La nuova long black candle indica un passaggio di controllo dai tori agli orsi, che adesso prendono il controllo del mercato e lo invertono

La candela centrale indica il punto di passaggio da una dominanza dei tori a quella degli orsi, ed il passaggio di consegne si completa con la long black candle.

COME FARE TRADING CON IL PATTERN EVENING STAR: STOP LOSS, TARGET E PECULIARITÀ'

Il massimo del pattern evening funziona da livello di resistenza oltre il quale possiamo andare a mettere il nostro stop loss.

Lo svantaggio di questo modello è che entrando dopo la conclusione della terza candela spesso i rapporti rischio rendimento sono piuttosto bassi, quindi bisogna cercare di posizionare i target abbastanza lontani per recuperare questo piccolo svantaggio.

I fattori che incrementano la forza e che quindi incrementano l'affidabilità di questo pattern sono i seguenti:

  • Più è lunga la terza candela e meglio è
  • Più chiude in basso e meglio è

Se hai il gap tra la seconda e la terza candela è un fattore di forza in più, così come se abbiamo volumi forti sulla prima candela e volumi un diminuzione tra la seconda e la terza candela avremo una maggiore affidabilità del pattern.


CORSO SULLE CANDELE GIAPPONESI

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI SULLE CANDELE GIAPPONESI?
ACCEDI ALL'AREA RISERVATA PER AVERE IL VIDEO CORSO COMPLETO SULLE CANDELE GIAPPONESI GRATUITO


HAI VISTO IL VIDEO CON GLI ESEMPI GRAFICI?

Nell'esempio identificato nel video che ho creato per te, puoi vedere che questo è un pattern ancora valido perché c'è solo sovrapposizione delle shadow ma non c'è sovrapposizione dei corpi.

Nel secondo esempio si può vedere un pattern non valido perché si ha la sovrapposizione dei corpi sia con la candela tre che con la candela due e sia tra la candela uno e la candela due.

 

LA SHOOTING STAR: UN IMPORTANTE PATTERN DI INVERSIONE

In questo nuovo articolo parleremo della shooting star, un pattern delle candele giapponesi che rientra nella categoria delle star.

La shooting star è un pattern di inversione ribassista costituito da una sola candela.
Affinché si possa formare una shooting star é necessario la presenza, in precedenza, un trend al rialzo che si possa invertire. 

La shooting star è caratterizzata da: 

  • Una lunga upper shadow (idealmente lunga almeno il doppio del real body)
  • Un piccolo real body (se di colore rosso acquisisce maggiore affidabilità)
  • Non presenta una lower shadow

Il massimo della upper shadow forma un'importante resistenza, quindi è possibile posizionare gli stop loss sopra il massimo della candela.

IL MECCANISMO PSICOLOGICO DELLA SHOOTING STAR

A livello psicologico, questo modello implica un'iniziale controllo del trend da parte dei tori (dato dai prezzi che aprono e successivamente fanno nuovi massimi in un trend al rialzo) seguito da un indebolimento degli stessi per cui i prezzi chiudono sui minimi di giornata o comunque vicino ai prezzi di apertura.

Questo significa che i tori, non essendo riusciti durante il giorno a sostenere i prezzi, hanno permesso agli orsi di attenuare il loro controllo del mercato.

I tori, data la preoccupazione (soprattutto di coloro che hanno aperto le operazioni rialziste durante la shadow),  chiudono le loro posizioni in loss alimentando lo short; gli orsi, andando ad aprire nuovi short, porteranno i prezzi sempre più in basso.

Essendo questa upper shadow già di per se un segnale di debolezza, questo pattern non necessita di un ulteriore conferma e quindi si può aprire la posizione short già dalla giornata successiva. Se il pattern si presenta in concomitanza con resistenze importanti allora assume una maggiore rilevanza.

La situazione ideale di questo pattern è che la shooting star si formi in gap rispetto alla candela precedente. 

Esaminando un esempio grafico, in questa situazione è identificabile un up trend e sui massimi una shooting star che, anche se non si forma in gap e quindi nella situazione ideale, segnala molto bene questa inversione dei prezzi; lo stop loss è da mettere sopra al massimo dell'upper shadow

L’inverted hammer, è il fratello gemello della shooting star, che si forma dopo un movimento ribassista.

 

ECCO COME RICONOSCERE UN PARTICOLARE PATTERN DI INVERSIONE: IL TRI-STAR-PATTERN

In questo articolo, ti spiegherò come identificare il tri star pattern, un pattern di prezzo delle candele giapponesi. È un pattern di inversione ribassista molto raro da trovare.

È caratterizzato dalla presenza di tre doji line consecutive con la seconda doji che forma una star.
Si
 trovano in gap rispetto al gap di provenienza e al nuovo trend che si sviluppa; in sintesi c'è un gap tra la prima candela e quella precedente e un gap tra l'ultima candela e quella successiva.

In un trend rialzista si formano tre doji line e dopo la terza candela un gap down con lo sviluppo di un nuovo trend .

A livello psicologico, implica l'esaurimento del trend rialzista.

Solitamente il tri star pattern, trovandosi sui massimi storici e non all'interno di massimi di breve termine o secondari, comporta una perdita di controllo e una lotta tra tori ed orsi. 

I tori, man mano, vanno a dissipare la loro forza a favore degli orsi quindi la situazione di equilibrio si trova sulla seconda doji; successivamente, con lo spostamento di equilibrio, vi è il passaggio del controllo dai tori agli orsi. 

UN PARAGONE CON UN PATTERN OCCIDENTALE

Questo pattern di prezzo potrebbe essere equiparato ad un island reversal, un pattern grafico occidentale. 

In realtà, anche se non è proprio uguale presentando, l'island reversal, un gap di ingresso e un gap di uscita, il paragone tra il tri star pattern e questo tipo di figura occidentale è legittimo.  

 

 

COME RICONOSCERE LE MORNING DOJI STAR

La morning doji star è un pattern di inversione delle candele giapponesi costituito da tre candele praticamente identiche alla morning star.

CARATTERISTICHE DEL PATTERN

Nella morning doji star l'unica differenza con il suo modello gemello è che al posto di avere una star nella candela centrale, abbiamo una doji star e quindi non abbiamo una candela con un piccolo real body ma abbiamo direttamente una doji.

L'importante del modello di candele giapponesi morning doji star è che la linea orizzontale della doji non si sovrapponga con il corpo della prima e della terza candela.

Poi abbiamo la evening doji star che è praticamente il gemello della evening star.

La differenza è che al posto di una star abbiamo una doji star e come caratteristica essenziale di questo modello è che la linea orrizzontale della doji star non si deve sovrapporre con il corpo della prima candela e con il corpo della terza candela.

Quindi la morning doji star e la evening doji star sono delle varianti della morning star e della evening star;

soltanto che al posto della star hanno una doji star e quindi: non una candela con un piccolo real body ma una candela che è una vera e propria doji.

 

RIMANIAMO IN CONTATTO?

Ti è stata utile questa guida sulle tipologie di pattern Star?

Mi farebbe piacere se mi lasciassi qui sotto un commento o un like in modo da sapere se i contenuti che pubblico sono di tuo gradimento, oppure condividere l'articolo con i tasti qui in basso, con i tuoi amici e colleghi.

Qui sotto trovi tutti i miei contatti social e se vuoi scrivermi puoi farlo a: info@segnaliditrading.net

Ti auguro buon trading.

Alessandro Moretti


Lascia un commento

Leave a Reply

Your email address will not be published.