Numero Verde 800 14 04 04 Lun-Ven 9-19

Azioni Italiane le 5 peggiori del 2020

Home»Articoli»Azioni Italiane le 5 peggiori del 2020
5 peggiori azioni italiane del 2019

In questo articolo scopriamo quali sono le 5 peggiori azioni italiane del 2020.

Di certo il mercato con le sue oscillazioni ci mantiene sempre su di giri e capire quando comprare e quando vendere è questione di grandi capacità tecniche e formazione specifica.

Ecco la lista delle 5 peggiori azioni italiane del 2020

Che si tratti di situazioni congiunturali o di veri e propri problemi più profondi, i titoli che vi presenteremo si sono fatti notare per i loro indicatori negativi.

La classifica che seguirà prende in considerazione i titoli italiani che si sono comportati peggio secondo diversi criteri dell’analisi fondamentale della performance avuta nell’anno 2020 sulla Borsa di Milano. 

Le elaborazioni si basano sui filtri applicati ai dati reali e anche i grafici derivano dal sito trading view, dove abbimao messo a confronto i titoli in questione con l’indice italiano il FTSE MIB

La classifica parte dalla migliore alla peggiore delle peggiori.

5.Peggiori azioni italiane: Atlantia

Atlantia SpA, è impegnata nella costruzione e gestione di autostrade, aeroporti e infrastrutture di trasporto, aree di parcheggio e sistemi intermodali in tutto il mondo.

Opera e gestisce circa 13.000 chilometri di autostrade a pedaggio e fornisce supporto agli operatori autostradali italiani.

Inoltre, gestisce ed espande gli aeroporti di Roma Fiumicino e Ciampino, e gestisce gli aeroporti di Nizza, Cannes-Mandelieu e Saint-Tropez.

Costituita nel 1950 e ha sede a Roma, Italia.

Nell’anno 2020 ha perso circa il 29%, passando da 20€ a 15€

 

4.Peggiori azioni italiane: Telecom Italia

Telecom Italia S.p.A fornisce servizi di telecomunicazione fissa e mobile in Italia e all’estero.

La società opera attraverso i segmenti Domestico, Brasile e altre attività. Offre servizi di telefonia fissa e mobile, servizi Internet e di telefonia pubblica, nonché prodotti gestiti e sviluppati per gli individui e le famiglie.

L’azienda offre prodotti e servizi per la comunicazione, l’industria, l’IT e altri settori. Ha una partnership strategica con Google Cloud.

Costituita nel 1908 e ha sede a Roma, Italia.

Nell’anno 2020 le azioni italiane Telecom  hanno perso circa il 32%, passando da 0,55€ a 0,37€

 

azioni italiane

3.Peggiori azioni italiane: Tenaris

Tenaris S.A. produce e vende prodotti tubolari in acciaio senza saldatura e saldati e fornisce servizi correlati per l’industria petrolifera e del gas e altre applicazioni industriali.

Inoltre, offre servizi finanziari, opera in Nord America, Sud America, Europa, Medio Oriente e Africa e Asia Pacifico.

Costituita nel 2001 ha sede in Lussemburgo, ed è una filiale di Techint Holdings S.à r.l.

Nell’anno 2020 ha perso circa il 33%, passando da 23€ a 16€.

azioni italiane

Accedi ora al gruppo Facebook. Impara ad investire nel mercato azionario anche se parti da zero.

2. Peggiori azioni italiane: Saipem

Saipem SpA si occupa di ingegneria, approvvigionamento e costruzione di progetti nei settori dell’energia e delle infrastrutture in tutto il mondo.

L’azienda offre prodotti e servizi E&C offshore, tra cui piattaforme, condutturi, sviluppi di campi sottomarini, manutenzione, modifiche e attività operative.

Progetta e costruisce impianti, condutture, stazioni di pompaggio, stazioni di compressione e terminali, e fornisce servizi di ingegneria, approvvigionamento, gestione dei progetti e costruzione principalmente per il petrolio e il gas, infrastrutture civili e marittime e mercati ambientali.

Al 31 dicembre 2020, la sua flotta di perforazione offshore disponeva di dodici navi, tra cui cinque unità d’acqua ultra-profonda, cinque jack-up ad alta specificazione, un jack-up standard e un impianto di trivellazione su chiatta.

L’azienda gestisce anche 9 cantieri di fabbricazione e una flotta marittima di 44 navi; la flotta di perforazione onshore comprendeva 85 unità.

Saipem S.p.A. ha sede a Milano, Italia.

Nell’anno 2020 ha perso circa il 49%, passando da 4,45€ a 2,2€

azioni italiane

1.Peggiori azioni italiane: BPER Banca

BPER Banca SpA fornisce prodotti e servizi bancari a privati e piccole e medie imprese in Italia e all’estero.

La società offre prestiti, mutui, assicurazioni e pianificazione pensionistica, conti correnti e di risparmio, e altri servizi bancari correlati.

Inoltre si occupa di finanza aziendale, consulenza per fusioni e acquisizioni, gestione del rischio, gestione della liquidità e degli investimenti.

Precedentemente conosciuta come Banca popolare dell’Emilia Romagna s.c., BPER Banca SpA è stata fondata nel 1867 e ha sede a Modena, Italia.

Nell’anno 2020 ha perso circa il 57%, passando da 3€ a 1,5€.

 

Davide Cassaghi

Analisi tecnica

Analisi tecnica

Scopri il corso definitivo di Analisi Tecnica: impara ad analizzare i mercati e creare la tua strategia di trading.

Scopri subito l’offerta