menù

Inverted Hammer: Pattern di Inversione

22 Dicembre 2017

L’inverted hammer è il fratello gemello della shooting star soltanto che mentre la shooting star si forma dopo un movimento rialzista, l’inverted hammer si forma dopo un movimento ribassista.

CARATTERISTICHE DEL PATTERN

La forma della candela è quindi la stessa, ma cambia il trend di riferimento, pertanto le caratteristiche sono:

  • L’hammer pattern di tipo inverted è quindi di inversione formato da una sola candela con un real body piccolo
  • Un’upper shadow lunga almeno il doppio del real body
  • L’assenza della lower shadow o comunque una molto piccola

Il colore non è rilevante sull’efficacia del pattern, certo che se trovi un real body verde è preferibile ad un real body rosso, ma comunque non fa molta differenza.

La presenza di questa lunga upper shadow è un segnale di debolezza da parte dei tori, in quanto i tori nella giornata non sono riusciti a mantenere i prezzi alti e la loro forza è stata immediamente riassorbita dagli orsi.

COME FARE TRADING CON IL PATTERN INVERTED HAMMER

Gli Orsi tornano pertanto ad essere di nuovo confidenti:

Per lavorare con questo modello dell’analisi candlestick, dobbiamo aspettare la rottura del massimo dell’upper shadow e lo stop loss lo andiamo invece a posizionare sotto il minimo del modello.

L’inverted hammer necessita quindi di conferma come accade nell’hanging man.

Dato che è un pattern formato da una sola candela è più probabile trovarlo su minimi di movimenti secondari:

quindi in realtà è più difficile trovarlo sulle inversioni più importanti ed è pertanto più facile trovarlo dopo una correzione di un trend rialzista invece che sui minimi storici.

Se il real body non è presente la candela diventa ovviamente una gravestone doji.

LA PSICOLOGIA DEL PATTERN

Una domanda che viene spontanea è:

Se la lunga upper shadow è un segnale di debolezza dei tori e di forza degli orsi, perché questo modello è un modello di inversione rialzista?

La risposta sta proprio nell’attesa della rottura del massimo dell’upper shadow, attendiamo la rottura del massimo dell’upper shadow.

Questo perché tutti gli orsi che in questa candela si sono posizionati short, se nei giorni successivi i prezzi non fanno nuovi minimi ed iniziano a galleggiare in quest’area indicata, saranno temporaneamente in loss.

Gli orsi che invece si sono posizionati sull’upper shadow staranno soffrendo delle perdite, altri saranno in pari ma inizieranno ad essere nervosi e dove andranno a mettere lo stop loss?

Probabilmente sopra il massimo dell’upper shadow.

Quando i prezzi supereranno i massimi dell’upper shadow scatterà una corsa alla ricopertura e quindi gli orsi ricopriranno le posizioni che andranno ad alimentare il rialzo.

Se a questo rialzo si aggiunge anche una crescita della domanda, allora il movimento può essere veramente lungo e importante.

Questa è la psicologia che sta dietro questo pattern.

COME FARE TRADING CON L’INVERTED HAMMER

Hai visto il video con tutti gli esempi?

Nel primo esempio, avrai notato, che il corpo che identifica la candela più lunga della lunghezza del corpo, si trova in un trend ribassista e su un supporto e vediamo che i prezzi invertono.

Successivamente vedi un altro inverted hammer su un movimento ribassista con una lunga upper shadow, corpo piccolo e minima lower shadow e prezzi che salgono:

Il pattern non ti da il target, che dovrai andare a misurare con altre tecniche, quindi dovrai, soprattutto, andare a valutare il trend stesso.

Spero che questo pattern delle candele giapponesi ti sia piaciuto e soprattutto che ti sia utile nella tua strategia di trading.

Ti auguro buon trading.

Alessandro Moretti

 

Lascia un Commento

0Commenti

    Lascia un commento