Iliad conquista il mercato italiano, ma insorgono i sindacati!

Iliad è il nuovo operatore telefonico francese comparso da poco nel mercato italiano, e sta letteralmente spopolando tra i vari consumatori, gettando così scompiglio tra le altre compagnie telefoniche.

Un’offerta veramente pazzesca, ma adesso i dirigenti della società stanno letteralmente facendo i conti con quello che è il panorama italiano.

Il mercato della telefonia italiana è stato dominato dalle più famose compagnie telefoniche come Tim, Vodafone, Wind e Tre.

Questi operatori offrono vari servizi ma…

Pochi giga per internet, un po’ di minuti, fatturazione ogni 28 giorni e se vuoi disdire prima l’abbonamento magari ti fanno pagare delle penali (anzi … senza magari!).

Avrai sicuramente capito che è un mercato poco trasparente, con prezzi alti e connessioni molto scarse.

Ma soprattutto un’esperienza d’uso per il cliente veramente pessima.

Sono sicuro che ti sarà capitato più volte di cambiare gestore telefonico per trovare una soluzione migliore in termini di qualità e prezzo.

ACCEDI ORA: Vieni a trovarmi nel mio gruppo Facebook "Professione Trading" con oltre 4000 membri appassionati di trading come te, dove trovi analisi dei mercati giornaliere, webinar formativi, analisi su singoli titoli e molto altro ancora 🙂

Perché Iliad è diverso?

Iliad propone un’offerta molto semplice, ovverosia 1 solo piano di sottoscrizione, che prevede:

Minuti illimitati

Sms illimitati

Giga per internet praticamente illimitati

E quanto costa tutto questo?

Il tutto costa 5/6€ al mese (e non 28 giorni come gli altri operatori).

Niente costi nascosti e soprattutto NIENTE CONTRATTO!

In sostanza se domani non dovessi essere soddisfatto del servizio puoi recidere il contratto senza costi aggiuntivi.

Quale altro operatore fa così?

Si tratta di un nuovo modello di business che mette al centro il consumatore, non a caso Iliad sta già spopolando in Italia, costringendo così tutti gli altri gestori ad abbassare i prezzi in modo da poter ancora essere concorrenziali.

“Ok Ale tutto bello, ma quindi dove sarebbe il problema?”

Hai ragione ho parlato dei lati positivi ma…

La reazione dei sindacati

I sindacati in sostanza hanno accusato Iliad di fare concorrenza sleale agli attuali operatori presenti sul mercato.

L’accusa ad Iliad da parte dei sindacati è che la stessa stia facendo perdere posti di lavoro in Italia.

Nel mercato la concorrenza porta ad una maggiore efficienza.

Le società, infatti, competendo tra di loro migliorano la qualità ed abbassano i prezzi.

Questa concorrenza tra le aziende, porta al consumatore un vantaggio incredibile, perché il tutto si traduce appunto in una maggiore qualità del servizio con costi minori.

Immagina la concorrenza come una selezione naturale, dove il migliore/ più forte sopravvive, quindi se non sei efficiente non cresci e quindi vieni eliminato dal mercato.

Evidentemente se gli operatori italiani non sono in grado di competere con l’efficienza di Iliad potrebbe essere il caso che chiudano.

Ma la colpa non sarebbe di Iliad, ma bensì dei dirigenti delle nostre compagnie telefoniche che in questi ultimi 20 anni non sono stati in grado di rendere le proprie strutture efficienti e con al centro il consumatore.

Infatti Iliad solo in Italia ha già creato 1500 posti di lavoro senza decentralizzare i call center come i nostri operatori hanno fatto.

Ti auguro buon Trading

Alessandro Moretti

 

E TU, COSA NE PENSI?

Mi farebbe piacere se condividessi con me la tua opinione su questo nuovo gestore telefonico.

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici e colleghi appassionati di trading come te 🙂

 


Lascia un commento

Leave a Reply

Your email address will not be published.