Falling three methods – Analisi Candlestick

Ciao, in questo articolo ti voglio parlare del falling three methods ovvero un importantissimo pattern delle candele giapponesi.

 

COME RICONOSCERE IL PATTERN “FALLING THREE METHODS” ?

Il falling three methods è un pattern di continuazione delle candele giapponesi ed è l’opposto del raising three methods per il quale vi rimando ad un prossimo articolo in cui lo approfondirò.

Per quanto riguarda il falling three methods è un pattern di continuazione ribassista, per cui la formazione deve avvenire durante un trend al ribasso.

E’ un pattern caratterizzato dalla formazione di almeno quattro candele, ossia una candela di ingresso che è una long black candle, seguita da almeno due candele con degli small real body e poi almeno una quarta candela che è di nuovo una long black candle che va a chiudere sotto i minimi della prima candela, le candele centrali possono variare da un minimo di due ad un massimo di cinque candele (il pattern ha sempre la stessa validità).

LE REGOLE OPERATIVE PER CAPIRE COME INDIVIDUARE IL FALLING THREE METHODS

Le caratteristiche principali per individuare il pattern in oggetto sono le seguenti:

  • Le candele centrali devono avere uno small real body e nel caso ideale hanno un real body verde
  • Il loro real body deve essere contenuto all'interno del corpo della prima candela, può essere tollerato anche che il loro corpo sia contenuto nel range minimo massimo della prima candela ma non deve andare oltre il range (massimo minimo) della stessa
  • L'ultima candela deve ovviamente aprire dentro il corpo della prima candela, deve chiudere sotto la chiusura della prima candela, o meglio fuori, e più lungo è il suo corpo più il pattern assume affidabilità

CORSO DI ANALISI GRAFICA

OLTRE SAPER RICONOSCERE LE CANDELE GIAPPONESI, PER INIZIARE A FARE TRADING, DEVI SAPERE FARE ANCHE L'ANALISI GRAFICA. INFATTI HO PREPARATO UN CORSO SULL'ANALISI GRAFICA CHE TROVI GRATUITAMENTE ALL'INTERNO DELL'AREA RISERVATA DEL MIO SITO


LA “PSICOLOGIA” DI MERCATO DEL PATTERN

 

 

A livello psicologico il falling three methods implica che nella prima candela c'è un controllo da parte degli orsi ovvero non ci sono segnali di esaurimento di forza.

Successivamente, dato che il mercato ha corso tanto, ha bisogno di una pausa di respiro per recuperare le forze, e si forma quindi una pausa di consolidamento che si può assimilare ai pattern occidentali denominati Flag oppure Pennant, i quali  appunto rappresentano una pausa di consolidamento.

L'ultima candela infine rappresenta un nuovo pieno controllo del mercato da parte degli orsi e la ripresa del down trend di partenza.

ANALISI DEI VOLUMI

A livello di volumi la situazione ideale è la seguente: nella prima e nell'ultima candela forti volumi, e volumi molto bassi e in diminuzione nelle candele centrali.

Se con l'ultima candela del pattern viene rotto un livello di supporto grafico importante, lo stesso, assume maggiore affidabilità.

COME FARE TRADING CON IL FALLING THREE METHODS

Come hai visto nel video preparato per te all'inizio dell'articolo.

Non l'hai visto?

Vai a vederlo subito per capire meglio come fare trading con questo importante pattern di continuazione ribassista.

Avrai sicuramente notato che si è di fronte un down trend, con una long black candle seguita da due candele con un corpo piccolo e contenuto all'interno del corpo della prima candela e di nuovo un long black candle che apre durante il corpo della prima candela e chiude oltre i minimi e infine con il down trend che prosegue.

Nel falling three methods bisogna prestare attenzione in quanto:

Mentre nel raising three methods i volumi sono fondamentali, soprattutto la loro esplosione nell'ultima candela, nel falling three methods, essendo un pattern di continuazione ribassista, i volumi acquisiscono un ruolo meno importante, per cui è possibile avere anche un aumento di volumi ridotto nell'ultima candela.

 

Questo è un altro pattern delle candele giapponesi molto importante che devi necessariamente avere all'interno del tuo bagaglio tecnico per iniziare a fare trading con le giuste basi.

 

TI E' STATO UTILE QUESTO PATTERN?

Mi farebbe piacere se mi lasciassi qui sotto un commento o un like in modo da sapere se i contenuti che pubblico sono di tuo gradimento, oppure condividere l'articolo con i tasti qui in basso, con i tuoi amici e colleghi.

Qui sotto trovi tutti i miei contatti social e se vuoi scrivermi puoi farlo a: info@segnaliditrading.net

Ti auguro buon trading.

Alessandro Moretti

 

 

 


Lascia un commento

Leave a Reply

Your email address will not be published.