menù

Facebook: Analisi di mercato

5 Dicembre 2019

Facebook è un social media a scopo commerciale lanciato nel 2004 da Mark Zuckerberg e diversi colleghi.

Inizialmente progettato per i soli studenti dell’università di Harvard fu aperto in seguito a chiunque dichiarasse di avere più di 18 anni.

Oggi è il terzo sito al mondo più visitato dopo Google e You Tube.

Attraverso un servizio dedicato (Facebook for business) è anche un potente strumento di social marketing.

Una crescita esponenziale

Le entrate nette annuali di Facebook sono cresciute da 153 milioni di dollari nel 2007 a 55,8 miliardi di dollari nel 2018.

Il social network ha accumulato un reddito netto di 22,1 miliardi di dollari, in classifica primo tra le società di social media in entrate annuali.

La maggior parte dei ricavi di Facebook è generata dalla pubblicità – il passaggio all’e-commerce e al marketing online non è mai stato più evidente rispetto al 2016.

facebook

Trasformati in un vero trader con il percorso da 0 a finalmente Trader, senza commettere quei terribili (e costosi!) errori che io stesso ho commesso 10 anni fa!

Ma quanti utenti conta Facebook?

Con 2,45 miliardi di utenti attivi mensili a partire dal terzo trimestre del 2019, Facebook è il più grande social network al mondo.

Nel terzo trimestre del 2012, il numero di utenti di Facebook attivi ha superato il miliardo, rendendolo il primo social network a farlo.

Durante l’ultimo trimestre segnalato, la società ha dichiarato che 2,8 miliardi di persone stavano usando almeno uno dei prodotti principali dell’azienda (Facebook, WhatsApp, Instagram o Messenger) ogni mese.

facebook

Facebook: The King of social media

Questa statistica mostra i ricavi delle società di social media selezionate dal 2014 al 2018.

Con i suoi 55 miliardi di dollari, Facebook si colloca anni luce avanti rispetto agli altri social come Twitter o Linkedin

facebook

ACCEDI ORA al gruppo Facebook Io Investo dove troverai ogni giorno video analisi dei titoli azionari, rubriche di approfondimento, supporto e assistenza da ben 4 analisti tecnici per l’analisi dei titoli che hai in portafoglio.

Un potente strumento di marketing

Gli inserzionisti e gli esperti di marketing hanno riconosciuto il potenziale di Facebook come strumento per raggiungere clienti nuovi ed esistenti e, di conseguenza, hanno escogitato modi nuovi e innovativi di connettersi con il loro pubblico di destinazione.

Grazie al suo utilizzo ed alla sua portata globale, marchi riconosciuti in tutto il mondo lo utilizzano per espandere la diffusione del proprio brand ed aumentare il numero di follower.

facebook

A livello di performance azionaria Facebook nell’ultimo anno ha guadagnato il 42%, praticamente il doppio del proprio settore di riferimento ed il triplo del mercato.

facebook

Anche i ricavi ed i guadagni sono decisamente positivi con un aumento costante negli anni che ben fanno sperare per il futuro della società da parte degli investitori

Inoltre la società mostra un’equity line costantemente crescente ed una linea del debito praticamente inesistente.

Se apriamo i grafici possiamo vedere ad occhio come il titolo esprima forza rispetto al mercato, sebbene con le sue oscillazioni ma con una linea della forza relativa crescente.

Il trend di breve periodo è ritornato rialzista da Ottobre dopo una breve correzione durate un paio di mesi.

Ci troviamo inoltre abbastanza vicini ai massimi storici in area 218,5$.

Anche il trend di lungo è decisamente a rialzo dall’inizio di quest’anno come abbiamo visto precedentemente analizzando la performance annuale.

Visto dunque tutti questi aspetti positivi dell’azienda, la sua crescita esponenziale avuta negli anni e le prospettive future, pensi sia un buon investimento?

Fammi sapere cosa ne pensi e motivalo nei commenti.

Alessandro Moretti

Lascia un Commento

1Commento

  1. ANTONIO
    Dicembre 6, 2019

    Penso che sia un ottimo investimento per il presente e il futuro

    Rispondi

Lascia un commento