Dumpling tops – Pattern di inversione ribassista

Il Dumpling Tops è un pattern delle candele giapponesi di inversione ribassista che si forma di solito sui massimi dei prezzi. 

E’ un modello molto raro, che lascia ampio spazio all’interpretazione da parte dell’analista. Pertanto rappresenta un pattern di prezzo più discrezionale rispetto agli altri modelli analizzati nei precedenti articoli, più meccanici e rigorosi nella loro interpretazione.

Saper fare un’ottima analisi candlestick può rivelarsi positiva per il tuo trading e per la tua operatività sui mercati finanziari.

Ho preparato per te anche un video in modo da spiegarti ancor meglio questo pattern di prezzo con esempi direttamente sul grafico.

 

 

Rimani con me fino alla fine perchè ho un regalo per te 🙂

Come identificare il pattern Dumpling Tops ?

Il dumpling tops è l’unico modello grafico che non specifica nè un numero di candele minimo nè un numero massimo di candele per la sua identificazione.

E’ possibile affermare che può essere paragonato al rounding top, quindi al classico modello ad “U” rovesciata.

Per potere identificare questo pattern è necessaria innanzitutto la presenza di un trend di fondo rialzista. Occorre poi identificare una serie di candele con piccolo real body che si trovano più o meno tutte sullo stesso livello, una sorta di pausa di consolidamento dei prezzi. In realtà sarebbe preferibile che durante il pattern si formasse una successione di massimi decrescenti,  che aiutano ad identificare il modello ad “U” rovesciata, osservabile graficamente tracciando una linea spezzata che unisce i massimi decrescenti.

La caratteristica fondamentale di questo pattern è la formazione di un gap down tra due candele. Solo dopo tale formazione è consigliabile l’apertura di posizioni short.

Come posizionare lo Stop Loss ?

Dove posizionare gli stop? Il gap agirà da resistenza, quindi è possibile posizionare lo stop loss sopra l’apertura del gap oppure in corrispondenza del massimo del pattern.

A differenza del rounding top, il dumpling tops richiede la presenza di un gap down per il suo completamento e per la sua attivazione.

 

Psicologia del pattern

A livello psicologico questo pattern suggerisce prima la presenza di un mercato in pieno controllo dei tori. Successivamente si registra una sostanziale fase di equilibrio in cui i tori cominciano a perdere potere, con un conseguente indebolimento del trend rialzista

Il gap down sancisce il passaggio del controllo del mercato dai tori agli orsi. Durante questa fase di mercato i tori vanno a chiudere le loro posizioni e, impauriti dal gap down, contribuiscono ad alimentare le posizioni short sul titolo.

I giapponesi dicono che in presenza dei vari pattern di prezzo il mercato diventa insensibile alle buone notizie. Se il mercato configura questo modello in prossimità ed in presenza di buone notizie, allora il dumpling tops assume ancora maggiore rilevanza tecnica.  

Come fare tranding con il pattern Dumpling Tops:

Hai visto gli esempi grafici del video?

Avrai sicuramente notato come, nell'esempio mostrato nel video, sia identificabile un chiaro trend rialzista. All'interno di questo trend è possibile osservare massimi prima orizzontali, poi una successione di candele con un piccolo real body e massimi decrescenti, ed infine un gap down che attiva il pattern. Questo rappresenta il livello per aprire posizioni short e andare poi ad operare con dei target. E' bene però precisare che il dumpling tops, come tutti i pattern delle candele giapponesi, non identifica target di prezzo.

In questo caso è possibile effettuare un'ulteriore analisi grafica ed individuare un falling tree methods: una long black candle seguita da due candele di continuazione con piccolo real body ed infine una nuova long black candle. Nell'esempio è possibile dunque applicare due pattern delle candele giapponesi, che danno maggiore significatività alla lettura ed all'interpretazione del grafico.

Grazie per avermi seguito fino alla fine ed ora, come promesso, ecco il mio regalo per te 🙂

CORSO COMPLETO SULLE CANDELE GIAPPONESI

CLICCA SUL BOTTONE QUI SOTTO PER ACCEDERE GRATUITAMENTE AL CORSO COMPLETO SULLE CANDELE GIAPPONESI CHE HO REALIZZATO PER TE.

 

TI E' STATO UTILE QUESTO PATTERN?

Mi farebbe piacere se mi lasciassi qui sotto un commento o un like in modo da sapere se i contenuti che pubblico sono di tuo gradimento, oppure condividere l'articolo con i tasti qui in basso, con i tuoi amici e colleghi.

Qui sotto trovi tutti i miei contatti social e se vuoi scrivermi puoi farlo a: info@segnaliditrading.net

Ti auguro buon trading

Alessandro Moretti

 

Potrebbe interessarti

 


Lascia un commento

Leave a Reply

Your email address will not be published.