Vuoi imparare l'analisi tecnica senza sforzo? Scarica gratis le 22 video pillole di analisi tecnica
menù

Analisi Tecnica Mediaset

16 Settembre 2020

Oggi faremo l’analisi tecnica di Mediaset, società quotata nell’indice FTSE Italia Mid Cap della Borsa di Milano, dove è presente dal 1996.Mediaset S.p.A.

 L’azienda italiana e si occupa primariamente nella produzione e distribuzione televisiva in chiaro e a pagamento.

Possiede anche una branca estera, Mediaset España Comunicación è quotata invece nell’indice IBEX-35 della Borsa di Madrid.

Di proprietà della famiglia Berlusconi,  Mediaset è il secondo gruppo televisivo privato d’Europa e il primo in Italia.

In termini di fatturato è tra i più rilevanti a livello mondiale nel mercato globale dei media, nel 2010 è risultato miglior gruppo media italiano e quinto europeo nella classifica stilata da Thomson Reuters Extel inoltre, è leader assoluto in Spagna.

Suo il 20% del mercato.

Analizzando le  quote dei ricavi dei media in Italia nel 2019, suddivise per gruppo di trasmissione, Sky Italia ha rappresentato il 35,6% del mercato totale, seconda la Rai con il 29%, seguita da Mediaset con il 20%

Sempre inerente alla quota di mercato ma in termini di audience vediamo che  Rai ha avuto l’audience più alto con il 35,9% e Mediaset, si è piazzata subito al secondo posto con il 32,4%

Analisi Tecnica Mediaset: Utili e Bilancio

Analizzando i ricavi netti totali del gruppo televisivo Mediaset in Italia dal 2015 al primo semestre 2019 notiamo che il valore è passato da 3.718 milioni di euro nel 2016, il periodo di maggior utile,  a 2926 milioni di euro nel 2019.

Analisi Tecnica Mediaset, utili

Gli indici di redditività delle azioni mediaset, anche se bassi rimangono però positivi e maggiori rispetto al settore di riferimento.

ROE e ROA si attestano rispettivamente al 9% e 3,6% contro un 6% e 2,4% del settore.

Analisi Tecnica Mediaset, ROEAnalisi Tecnica Mediaset

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Analisi Tecnica Mediaset: il titolo azionario

Se abbiamo visto che nel suo settore è tra il leader del mercato, a livello di titolo azionario l’andamento delle azioni mediaset sono il tasto dolente della società.

Con una performance di rendimento negativa sia nell’ultimo anno che nell’orizzonte a 5 anni, le azioni mediaset hanno performato il -63% contro il -30% del mercato italiano.

Nel più breve periodo il divario diventa maggiore perché a un anno la performance delle azioni mediaset si attesta al -44% mentre il mercato risollevato ha contenuto la perdita al -9% circa.

A prova di ciò appena constato, come ulteriore conferma dell’andamento delle azioni mediaset troviamo che la forza relativa è decisamente decrescente dal 2017, il che implica una performance peggiore dell’indice di riferimento Ftse Mib 40

Il trend di breve periodi delle azioni mediaset in trova in fase ribassista, con una perdita del -23% dal massimo del 7 aprile ad oggi.

Anche il trend di lungo periodo delle azioni mediaset è in lenta fase ribassista, caratterizzato però da una lunga fase laterale di 3 anni circa tra 3,4€ e 2,4€

Visto dunque le grosse perdite subite dalle azioni mediaset negli anni ma la sua posizione di leader del mercato italiano e spagnolo, pensi sia un affare mettere un’azienda di questo calibro in portafoglio o meglio cercare qualcosa dai rendimenti decisamente più concreti?

fammi sapere cosa ne pensi motivandolo nei commenti.

Davide Cassaghi

Lascia un Commento

0Commenti

    Lascia un commento